Sede Legale: Via Mondovì 2 - 20132 Milano
Sede Amministrativa: Piazza Libertà 12 - 20873 Cavenago Brianza Tel. e Fax 0295.339.580
e-mail: - P.Iva e C.F. 04013320967 - Rea 1719096

 


Chi siamo

Il nostro studio nasce nel lontano 1985; allora composto dal solo professionista fondatore ed attuale amministratore della società.
L’attività di riferimento, all’epoca, era quella di progettazione di impianti antincendio e prevenzione incendi; ed è in questo delicato e multidisciplinare ambito che lo studio è cresciuto e si è evoluto.
Dal 1994, anno di introduzione del Decreto Legislativo n. 626 (quello della sicurezza dei lavoratori), la nostra professionalità si è sviluppata,senza nulla sottrarre alla prevenzione incendi, anche nel delicato campo della sicurezza dei lavoratori sul posto di lavoro.


Oggi, quindi, uno staff di professionisti (tutti rigorosamente iscritti nei rispettivi albi professionali), garantisce l’assolvimento degli obblighi legati alla sicurezza aziendale non solo da un punto di vista formale (compilazione dei documenti connessi alla sicurezza), ma soprattutto da un punto di vista tecnico; per esempio rilievi dell’esposizione al rumore, verifica dei livelli di illuminazione degli ambienti di lavoro, analisi chimiche degli ambienti e delle emissioni in atmosfera, per la ricerca di inquinanti ecc. ecc..

Tutto questo senza perdere mai di vista la nostra specializzazione primaria che rimane l’antincendio, intesa come progettazione di impianti automatici di spegnimento, progetti finalizzati all’ottenimento del Certificato di Prevenzione Incendi, certificazioni di resistenza al fuoco delle strutture, formazione dei lavoratori ecc. ecc..





Le sentenze
Modulistica VV.F.
Termini antincendio

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 22.09.2011 n. 221 della S.G., il DPR n. 151 del 01.08.2011 recante il Nuovo Regolamneto di Prevenzione incendi, finalizzato alla richiesta del Certificato di Prevenzione Incendi.

Il nuovo regolamento tende allo snellimento dell'attività amministrativa e alla semplificazione dei procedimenti con l'introduzione di diverse classificazioni aziendali.