Sede Legale: Via Mondovì 2 - 20132 Milano
Sede Amministrativa: Piazza Libertà 12 - 20873 Cavenago Brianza Tel. e Fax 0295.339.580
e-mail: - P.Iva e C.F. 04013320967 - Rea 1719096

 


le leggi in vigore

Di seguito riportiamo l'elenco delle principali leggi (in corso di validità), inerenti la sicurezza dei lavoratori e l'antincendio.

Decreto Legislativo 9 APRILE 2008 n. 81
Gazzetta Ufficiale n. 101 del 30 aprile 2008
Testo Unico per la sicurezza sul lavoro


DPR 22 ottobre 2001, n.462
Regolamento di semplificazione del procedimento per la denuncia di installazioni e dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche, di dispositivi di messa a terra di impianti elettrici e di impianti elettrici pericolosi.


Decreto del Ministero Interno n° 64 del 10 marzo 1998

Criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell’emergenza nei luoghi di lavoro.


D.P.R. n° 37 del 12 gennaio 1998
Regolamento recante disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione incendi, a norma dell'art. 20, comma 8 della Lege 15/03/1997 n. 59.


LEGGE 3 Agosto 2007, n. 123
Misure in tema di tutela della salute e della sicurezza sul lavoro e delega al Governo per il riassetto e la riforma della normativa in materia.


D.Lgs.n.17 del 27.01.2010
Attuazione della direttiva 2006/42/CE, relativa alle macchine e che modifica la direttiva 95/16/CE relativa agli ascensori.
Nuova Direttiva Macchine


Decreto del Ministero Lavoro del 04 marzo 2009
Istituzione dell'elenco nazionale dei medici competenti in materia tutela e sicurezza sui luoghi di lavoro.

DPR n. 151 del 01 Agosto 2011
Regolamento recante semplifi cazione della disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione degli incendi, a
norma dell’articolo 49, comma 4 -quater, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122.





Le sentenze
Modulistica VV.F.
Termini antincendio

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 22.09.2011 n. 221 della S.G., il DPR n. 151 del 01.08.2011 recante il Nuovo Regolamneto di Prevenzione incendi, finalizzato alla richiesta del Certificato di Prevenzione Incendi.

Il nuovo regolamento tende allo snellimento dell'attività amministrativa e alla semplificazione dei procedimenti con l'introduzione di diverse classificazioni aziendali.